1° Tour della Organizzazione Mondiale dell’EnoTurismo-America Latina

Il Direttore Regionale OMET per l’America Latina ha effettuato il suo primo tour enogastronomico, visitando la Provincia di Mendoza.

L’economista ed esperto di turismo, Pablo Singerman, ha dichiarato “Il motivo principale del viaggio è stato quello di incontrare personalmente e presentare ufficialmente l’OMET e il suo Presidente, lo spagnolo José Antonio Vidal, ai massimi rappresentanti dei settori pubblico, privato e accademico correlato all’enoturismo”.

L’argentino è stato ricevuto da Mariana Juri, Ministro della Cultura e del Turismo della Provincia di Mendoza, e membro del team accademico della OMET Academy. “Ovviamente il fulcro del nostro dialogo è stata la crescente importanza dell’enoturismo per Mendoza, per l’Argentina e per tutta l’America Latina”, ha affermato il Direttore Regionale.

È stato ricevuto anche da Sebastián Bragagnolo, sindaco di Luján de Cuyo; Fernando Barbera, Presidente dell’Associazione Alberghiera Gastronomica di Mendoza (AEHGA) e il suo team; Marcelo Montenegro, Vice-Presidente dell’Entità Turistica di Mendoza; Mariano Alguacil, Direttore dello Sviluppo Turistico del Ministero del Turismo di Mendoza; Javier Espina, Coordinatore del Consiglio Federale del Turismo della Repubblica Argentina (CFT); Sergio Villanueva, Direttore Esecutivo del Wine Fund; Magdalena Pesce, Ceo di Wines of Argentina (WOFA); Analía Parra, Direttore del Turismo di Tupungato; Ignacio Stabio del team tecnico dell’Ente per il Turismo di San Carlos; Elizabeth Marincak, Direttrice del Turismo di Tunuyán; Walter Bressia, Direttore di Bodegas Bressia e Direttore del Turismo del Vino di Bodegas de Argentina; Claudia Yanzón, proprietaria di Wine Bus e membro dell’Associazione delle Donne nel Vino dell’Argentina (AMUVA); Romanella Paggi di Viajes Ketek, ed i principali rappresentanti dell’Argentina Wine Corporation (COVIAR) guidata dal suo Presidente José Zuccardi e Carlos Fiochetta (Direttore Generale). È stato ricevuto anche da Miguel Zuccardi, responsabile della divisione Olio d’Oliva della Famiglia Zuccardi, e da Rodrigo Lemos, Coordinatore dell’Associazione Ad Hoc EnoTurismo di Coviar e membro del team di consulenza OMET.

Singerman ha spiegato che uno degli scopi di OMET è rafforzare le relazioni tra i settori privato, pubblico e accademico, parlare dello sviluppo dell’enoturismo sia a Mendoza che in tutta l’Argentina, nonché esprimere l’importanza della creazione del World Economic Monitor of Wine Tourism, anche sotto la sua Direzione Tecnica, in collaborazione con OMET Academy.

Il tour includeva visite e incontri in diverse cantine come Andeluna -con l’accoglienza della sua Wine Tourism Manager Mariana Cerutti-, The Vines, Corazón del Sol, Giménez Riilli, Salentein, Rosell Boher Lodge, Santa Julia e Monteviejo, dove si ha incontrato la Chef di successo Nadia Haron e il suo enologo, Marcelo Pelleriti. Ha avuto il piacere di degustare ottimi vini e piatti di prima classe presso i ristoranti Casa Vigil Bodega El Enemigo -insieme al suo fondatore, Alejandro Vigil-, l’Al Pasión Lodge e il ristorante di montagna Atipana, tra gli altri.

“Sono stati cinque giorni davvero completi che fanno ora parte dell’inizio dei tour verso le destinazioni di EnoTurismo sia in Argentina che in tutta l’America Latina, in cui è stata stabilita una forte alleanza con la promessa di lavorare a favore dello sviluppo del turismo del vino”, ha dichiarato Singerman. E ha assicurato: “Stiamo già ricevendo proposte da molte destinazioni per visitarle e continuare questo virtuoso processo di crescita dell’enoturismo. Lavoreremo insieme e collaboreremo affinché le migliori esperienze di enoturismo abbiano luogo in America Latina e per approfondire la formazione per lo sviluppo di questo segmento del turismo che cresce anno dopo anno “.

INFORMAZIONI SU OMET:

L’Organizzazione Mondiale dell’EnoTurismo si definisce come una rete internazionale di conoscenza e imprenditorialità che integra sia il settore pubblico che quello privato, al fine di contribuire allo sviluppo socio-economico delle destinazioni enoturisiche. Tutto ciò, è compreso all’interno di un quadro di governance inclusivo, solidale e sostenibile in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Concetta D’Emma
Referente PR&PRESS OMET Italia
Mobile: +39.347.6971510

Contatto: dir.com@gwto.org; press.italia@gwto.org; prensa.latam@gwto.org

Seguici su Twitter: @gwto_omet  @gwto_academy